sabato 31 marzo 2012

papaveri delle nove di sera e due haiku odierni





Bruce Cockburn - Closer to the Light




i miei haiku, oggi, alla vista, nella campagna toscana, dei miei amati papaveri alleati


speranza vera
ardono i papaveri
in rinascita


e

non si smentisce
rosso del papavero
dopo l'attesa



haiku del 31 marzo 2012


papavero delle nove di mattina





Bruce Cockburn-Fall





due disegni di notte che è già giorno nuovo






Io chi sono - Franco Battiato



Io sono. Io chi sono?
Il cielo è primordialmente puro ed immutabile
Mentre le nubi sono temporanee
Le comuni apparenze scompaiono
Con l'esaurirsi di tutti i fenomeni
Tutto è illusorio privo di sostanza
Tutto è vacuità
E siamo qui ancora vivi di nuovo qui
Da tempo immemorabile
Qui non si impara niente sempre gli stessi errori
Inevitabilmente gli stessi orrori da sempre come sempre
Però in una stanza vuota la luce si unisce allo spazio
Sono una cosa sola inseparabili




mercoledì 28 marzo 2012

semi rossi nel vento





Bruce Cockburn - Seeds on the Wind





poppies in the wind





Bruce Cockburn: Child Of The Wind - Slice O Life, Live Solo (2009)





ancora Florencia papaverosa e luna che sfodera uno sdentato sorriso:-)





Bruce Cockburn - In the falling dark




(che brano splendido! e non capirne il vero significato al solito annaspando in improbabili inesatte traduzioni, ma catturata da musica e atmosfera e chitarra)


The moon is nothing but a toothless grin

com'è incisiva l'immagine della luna che sfodera uno sdentato sorriso

e scatta l'haiku:


luna non è altro
che sorriso sdentato
nel buio assurdo


haiku alla luna, 28 marzo 2012



papaverosa Florencia






dorme Firenze
sotto il raggio della luna

Firenze stanotte sei bella
in un manto di stelle
che in cielo risplendono
tremule come fiammelle


e papaveri fiammelle sono andati a brillare sulla Cupola


e grazie ad un amico papaverino si materializza una musica devotamente stellare


Lord of the Starfields





giovedì 22 marzo 2012

dedicato a Francesca F. amica dei papaveri





dedicato a un'amica silente, oggi a me rivelatasi nella tenerezza di una lettera in cui mi rende idealmente destinataria di una dedica papaverina evocativa alla vista dei primi timidi papaveri,

grazie Francesca del tuo animo gentile!

grata delle belle parole spese per me anzi commossa di suscitare cenni e accenni di emotività sintonica,

un altro regalo che ricevo! vengo ripagata alla grande del tempo devozionale che nel mio blog riverso


Germoglia il sogno
i messaggi in bottiglia
eco taciuta


è un mio haiku del 22 nov 2000,

a prova di come l'inconscio si muova coi tempi suoi, tempi lunghi anche di invocazione preconscia che vanno a dare frutto, in momenti a venire ma che potenzialmente c'erano da prima,

i messaggi in bottiglia erano un'immagine preconscia appunto, di quelle che ti attraversano e non sai come e perché, di quelle che fiuti nell'aria e che tenti di acchiappare e che a volte si fanno prendere,

grata, per questo, alla tessitura di fili di emozione che il blog consente

e l'istinto è stato, l'immediatezza di dedicarti un disegno,

è per te Francesca

sono papaveri virtuali ma è come se fossero veri e se, capitassi ancora, dalla parti di quel muretto, in via di Boldrone, ti esorto a sorridere in direzione della rossa magia e con te immagina che ci sia anch'io, ideale e reale, a compiacermi di stupore e gioia alla vista d'una bellezza sì potente e gratuita e coinvolgente!


papaver auspice





Auspice Musa Papāver

non a caso il papavero fu sacro a Demetra, la dea greca della fecondità campestre, e Cerere, la dea latina protettrice dei raccolti, era raffigurata con una corona di papaveri in testa





cieco furore





cieco furore
cade la primavera
in luna nera


haiku 22 marzo 2012









l'originale:



A luna nera
pensieri neri: qualche
variante invoco.


haiku del 26 ottobre 2000

papaveri in effetti :-)





a partire da questa inauguro una serie di effetti grafici.. risucchiata in un traffico di tramature e di effetti possibili..per giungere alla conclusione che l'originale -sfocatura a parte, dovuta a prove di dimensionamento del formato- non mi dispiace:-)

cuoio:


onda:


motivo unico:


increspato:


veneziana:


caleidoscopio:


pietra dura.


smusso a incasso:


scalpello:


fuga di specchi:


distorsione:


cera liquida:


arricciato:


mosaico di vetro:


arenaria:


intessitura:



 
Creative Commons License
Questo/a opera è pubblicato sotto una Licenza Creative Commons.